In offerta!

8 settembre 1943. Le immagini della storia

€ 9,90 € 8,42

Ordinabile

  • ISBN: 9788877071873
  • Autore:Marco Gasparini
  • Editore:Edizioni del Capricorno
  • Edizione:2013

Descrizione

8 settembre 1943. L’Italia annuncia l’armistizio con gli Alleati. La guerra è finita. Anni di sofferenze, lutti e distruzioni sono infine dietro le spalle. Gli italiani festeggiano nelle piazze. E invece no. Gli eventi precipitano subito. L’esercito, abbandonato a se stesso, si sfalda. Il re fugge a Brindisi. I tedeschi occupano Roma e il Centro-Nord. Comincia una repressione durissima, contro i militari (la strage di Cefalonia), i civili (l’eccidio di Boves, i fratelli Cervi) e gli italiani di religione ebraica (deportazione del Ghetto di Roma). Si formano i primi nuclei partigiani e ha inizio la Resistenza. Mussolini viene liberato dai tedeschi sul Gran Sasso e nel Nord occupato dai nazisti nasce la Repubblica Sociale Italiana. Dopo sarà la guerra civile, e poi il nuovo Stato democratico che sorgerà dalle macerie della guerra. Attraverso una selezione di fotografie, spesso inedite e provenienti dagli archivi ANSA, l’incalzante cronaca per immagini di quei giorni e dei mesi che precedono l’armistizio: la fine della guerra d’Africa, i bombardamenti delle città, lo sbarco in Sicilia, il 25 luglio e il crollo del fascismo.

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco