In offerta!
Addio, mia unica

Addio, mia unica

€ 14,98 € 12,73

Ordinabile

  • ISBN: 9788882463076
  • Autore:Antoine Audouard
  • Editore:Guanda
  • Edizione:2001

Descrizione

Al centro del romanzo è la passione fra l’intellettuale più famoso del XII secolo e la sua allieva più dotata, una storia d’amore dolorosa che, dopo un forzato distacco, continua nelle lettere dei due amanti. Audouard racconta la storia di Abelardo ed Eloisa a modo suo, rispettando la verità storica, ma inserendo la figura inventata di Guglielmo, allievo di Abelardo e suo tramite presso Eloisa, della quale si innamora follemente; un testimone che narra in prima persona gli incontri e i sospiri degli amanti e li racchiude nella cornice del romanzo.

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco