In offerta!
Afa

Afa

€ 8,00 € 6,80

Ordinabile

  • ISBN: 9788845915161
  • Autore:Eduard von Keyserling
  • Editore:Adelphi
  • Edizione:2000

Descrizione

Un racconto che inscena sullo sfondo di un’estate afosa e di un’avita dimora di campagna il difficile rapporto di un adolescente con il padre. Strenuo tutore dell’ordine, moralista della bellezza e dell’impeccabilità rappresentativa, il padre è da Bill ammirato, temuto, di continuo spiato. Con goffa curiosità, cui presto subentrano sgomento e paura, Bill vede compiersi, nello spettrale sgranarsi dei rituali dell’alta società, la tragedia di una passione non consentita fra il genitore e la cugina Ellitta. La morte si rivelerà per l’uomo sopraffatto dalla passione l’unica garante della “tenue” aristocratica. E solo di fronte al distacco altero, alla quiete del suicida, in Bill si scioglierà ogni oppressione: l’iniziazione alla vita è compiuta.

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco