In offerta!
Big lies. Le grandi menzogne dell'America di Bush

Big lies. Le grandi menzogne dell’America di Bush

€ 15,00 € 12,00

Ordinabile

  • ISBN: 9788820036508
  • Autore:Joe Conason
  • Editore:Sperling & Kupfer
  • Edizione:2004

Descrizione

Fondare un nuovo corso politico su una menzogna è grave e pericoloso. Questa è la riflessione su cui si basa il saggio di Joe Conason, che negli Stati Uniti ha alimentato un acceso dibattito e risvegliato coscienze da tempo ‘anestetizzate’. L’amministrazione Bush ha usato la menzogna come arma di manipolazione di massa. L’opinione pubblica statunitense e mondiale hanno creduto alla versione del governo americano e una discutibile guerra è stato il risultato più lampante di una politica aggressiva e presuntuosa. Ma ora che il bluff è stato scoperto le conseguenze rischiano di essere molto gravi. Gli Stati Uniti, che come unica superpotenza rimasta intendono governare il mondo, non sono più credibili.

Joe Conason
Sperling & Kupfer
2004
9788820036508

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco