In offerta!
Il mercante di Prato. La vita di Francesco Datini. Alle origini del capitalismo italiano

Il mercante di Prato. La vita di Francesco Datini. Alle origini del capitalismo italiano

€ 20,00 € 16,00

Ordinabile

  • ISBN: 9788879725897
  • Autore:Iris Origo
  • Editore:Corbaccio
  • Edizione:2005

Descrizione

Apparso per la prima volta nel 1957, il libro racconta la storia di Francesco Datini. Vissuto nella seconda metà del XIV secolo, Datini rappresenta il prototipo del mercante moderno: viaggiatore instancabile, dopo aver vissuto ad Avignone, tornò in Toscana e avviò delle imprese commerciali a Pisa, Genova, Barcellona, Valenza, Maiorca e Ibiza. La sua vita è registrata nella corrispondenza e nei registri contabili, scoperti alla fine dell’Ottocento durante il restauro del suo palazzo: decine di migliaia di documenti, un fondo archivistico eccezionale che è servito a tutti gli studiosi dell’economia e del capitalismo italiani ed europei e che l’autrice ha utilizzato per costruire un ritratto vero di un uomo dell’umanesimo italiano.

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco