In offerta!
Spie in Vaticano. Spionaggio e complotti da Napoleone all'olocausto

Spie in Vaticano. Spionaggio e complotti da Napoleone all’olocausto

€ 15,90 € 12,72

Ordinabile

  • ISBN: 9788882899196
  • Autore:David Alvarez
  • Editore:Newton Compton
  • Edizione:2003

Descrizione

Alvarez analizza i pontificati di dieci papi, da Pio VII, la nemesi di Napoleone, a Pio XII, malignamente definito il “papa di Hitler”, ricostruendo la storia delle operazioni di spionaggio e delle attività clandestine che coinvolsero le più alte cariche del Vaticano. In queste pagine incontriamo leader mondiali, più o meno conosciuti, e una galleria di professionisti dello spionaggio, preti di dubbia reputazione e informatori al soldo di potenti signori. Il volume intende gettare luce sugli aspetti più oscuri della storia pontificia e della diplomazia internazionale.

David Alvarez
Newton Compton
2003
9788882899196

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco