In offerta!
Viceversa

Viceversa

€ 16,50 € 14,03

Ordinabile

  • ISBN: 9788861651050
  • Autore:Gianluigi Melega
  • Editore:Gaffi Editore in Roma
  • Edizione:2013

Descrizione

Due brillanti intellettuali cileni, Calamàn e Malaveda, sognano di continuare l’opera di Borges. Il primo scrive romanzi di successo, il secondo sceglie la carriera accademica. Tra loro c’è sempre stata un’accesa rivalità. Alla morte di Calamàn, però, Malaveda ne diventa il curatore dell’opera. Alle carte dello scrittore scomparso si interessa anche un ricercatore italiano, sbarcato a Santiago del Cile per studiarne l’enigmatico contenuto. Troverà una babele di scritti e informazioni su popoli e culture, tradizioni e lingue, filosofi e analfabeti. Ogni cosa si confonde in un intrigo di significati in cui è difficile orientarsi. Ma Melega, uno “scacchista dell’immaginazione” secondo il giudizio di Cesare Garboli, ci fa capire che letteratura vuol dire sapersi perdere dentro qualcosa di scritto.

Gianluigi Melega
Gaffi Editore in Roma
2013
9788861651050

  • si apud bibliothecam hortulum habes, nihil deerit
    Cicerone
  • Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che deve dire.
    Italo Calvino
  • Senza un occhio che lo legga, un libro reca segni che non producono concetti, e quindi è muto
    Umberto Eco